TR LECCE ES IMM 427/2016
Pubblicazione: 13/09/2018

Tribunale di
Lecce

Altro

€ 596.456,10

Comune di Porto Cesareo (LE) contrada Bellanova Via Schelling.

Vendita immobiliare N. 427/2016 R.G.E. - LOTTO LOTTO 1: PORTO CESAREO (LE): Piena proprietà per ...
CONDIVIDI

TR LECCE ES IMM 427/2016

LOTTO 1: PORTO CESAREO (LE): Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di opificio sito in Porto Cesareo (LE) contrada Bellanova Via Schelling. Composto da una zona deposito e autorimessa e una ulteriore zona adibita a servizi generali. A piano terra vi sono uffici, servizi igienici, spogliatoi, locale riposo e refettorio; al piano ammezzato vi è alloggio custode composto da zona pranzo-cucina, 2 letti e wc. Al momento del sopraluogo sono state riscontrate le seguenti difformità, la zona adibita ad opificio risulta divisa in 2 vani a mezzo di tramezzatura in muratura, la parte anteriore adibita a rimessaggio di barche mentre la parte posteriore adibita a deposito, inoltre nell'area esterna è presente una copertura in lastre di Ethernit. Posto al piano terra e ammezzato sviluppa una superficie lorda complessiva di circa mq 7639,47. Identificazione catastale: Identificato al catasto fabbricati: intestata a ***, foglio 27 particella 5217 categoria D/1, - rendita: € 6.096,00. Note: tale particella comprende anche la particella 5218 soppressa nel 2008. Il lotto è condotto in locazione con contratto stipulato in data 8/11/2012 con scadenza 01/01/2019. Il contratto è stato stipulato in data antecedente il pignoramento.

Conformità urbanistico-edilizia: Sono state riscontrate le seguenti difformità: tramezzatura interna nel vano opificio realizzata mediante blocchi in cemento regolarizzabili mediante presentazione di pratica presso il Comune di Porto Cesareo e successiva pratica DOCFA. Sono state riscontrate le seguenti difformità: nell’area esterna è presente una copertura di 200 mq. in lastre di Ethernit regolarizzabili mediante rimozione e smaltimento come da normativa vigente in materia.

Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: il piano ammezzato è adibito ad abitazione così come da pratiche presentate presso il Comune di Porto Cesareo, mentre a livello catastale risulta adibito ad uffici. Regolarizzabili mediante pratica DOCFA. Pratiche edilizie: P.E. n. 73/2004 per lavori di costruzione di un opificio artigianale per rimessaggio mezzi, attrezzature e preparazione prodotti ad uso impresa, uffici e casa custode. Permesso di costruire presentato in data 14/10/2002 – n. prot. 19129 rilasciato in data 28/9/2004 – n. prot. 3606.

Prezzo base: €. 596.456,10

Cauzione: €. 59.646,00

Rilancio minimo: €. 5.000,00

L’offerta non inferiore di oltre un quarto del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Geom. Giovanni Carata del 29/05/2017, che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Il versamento della cauzione dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo bonifico bancario o postale irrevocabile urgente, entro le ore 13,00 del giorno precedente la data di vendita, alla seguente banca: Banca Apulia – Gruppo Veneto Banca Ag. Lecce n. 2 Viale G. Leopardi – IBAN: IT69X0578716002152576018385 intestato a Tribunale di Lecce – Uff. Esec. Immobiliari.

La domanda di partecipazione deve essere inviata a mezzo PEC all’indirizzo: fallimentare.tribunale.lecce@giustiziacert.it entro le ore 13,00 del giorno precedente la data della vendita, secondo quanto più dettagliatamente riportato nell’apposito documento “Disposizioni generali in materia di vendite immobiliari”, allegato all’ordinanza di vendita.

Data vendita senza incanto: 25/09/2018 piano interrato Palazzo di Giustizia – Via Brenta – Lecce

Ausiliario: Avv. Stefano Trivelloni – Via L. Corvaglia, 7– 73100 Lecce – Tel. 08321693232 – Cell.3391768186

Icona ordinanza senza allegati Icona ordinanza con allegati bando
Icona perizia senza allegati Icona perizia con allegati perizia
Icona avviso senza allegati Icona avviso con allegati avviso
Icona altro con allegati Icona altro con allegati altro

NON SONO PRESENTI ALLEGATI

DATI RELATIVI ALLA PROCEDURA
NUMERO PROCEDURA
427
ANNO PROCEDURA
2016
TRIBUNALE
Lecce
CORTE D'APPELLO
-
LEGALE
Avv. Stefano Trivelloni
CURATORE
-
TIPO PROCEDURA
Vendita immobiliare
CREDITORE
-
REFERENTE
-
MAGISTRATO
-
PROFESSIONISTA DELEGATO
-
DATI RELATIVI AL BENE
UBICAZIONE
Comune di Porto Cesareo (LE) contrada Bellanova Via Schelling.
LOCALITÀ
Porto Cesareo (LE)
Puglia
ITALIA
CAP
-
DESCRIZIONE PROCEDURA
LOTTO 1: PORTO CESAREO (LE): Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di opificio sito in Porto Cesareo (LE) contrada Bellanova Via Schelling. Composto da una zona deposito e autorimessa e una ulteriore zona adibita a servizi generali. A piano terra vi sono uffici, servizi igienici, spogliatoi, locale riposo e refettorio; al piano ammezzato vi è alloggio custode composto da zona pranzo-cucina, 2 letti e wc. Al momento del sopraluogo sono state riscontrate le seguenti difformità, la zona adibita ad opificio risulta divisa in 2 vani a mezzo di tramezzatura in muratura, la parte anteriore adibita a rimessaggio di barche mentre la parte posteriore adibita a deposito, inoltre nell'area esterna è presente una copertura in lastre di Ethernit. Posto al piano terra e ammezzato sviluppa una superficie lorda complessiva di circa mq 7639,47.
TIPO IMMOBILE
Altro
QUOTA PROPRIETÀ
-
DATI CATASTALI
-
LOTTO
LOTTO 1: PORTO CESAREO (LE): Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di opificio sito in Porto Cesareo (LE) contrada Bellanova Via Schelling. Composto da una zona deposito e autorimessa e una ulteriore zona adibita a servizi generali. A piano terra vi sono uffici, servizi igienici, spogliatoi, locale riposo e refettorio; al piano ammezzato vi è alloggio custode composto da zona pranzo-cucina, 2 letti e wc. Al momento del sopraluogo sono state riscontrate le seguenti difformità, la zona adibita ad opificio risulta divisa in 2 vani a mezzo di tramezzatura in muratura, la parte anteriore adibita a rimessaggio di barche mentre la parte posteriore adibita a deposito, inoltre nell'area esterna è presente una copertura in lastre di Ethernit. Posto al piano terra e ammezzato sviluppa una superficie lorda complessiva di circa mq 7639,47.
NUMERO DI PIANO DELL'IMMOBILE
-
PIANI DELLO STABILE
-
CLASSE ENERGETICA / IPE
-
SUPERFICIE COPERTA MQ
-
NUMERO LOCALI
-
BAGNI
-
DATI RELATIVI ALLA VENDITA
DATA/ORA DELL'ASTA
25/09/2018 00:00
LUOGO
piano interrato Palazzo di Giustizia – Via Brenta – Lecce
INDIRIZZO
-
TIPO
-
REFERENTE
-
BASE D'ASTA
596.456,10
VALUTA
Euro
PREZZO MINIMO
0,00 €
FASCIA PREZZO
500001-1000000
RIALZO MINIMO
5.000,00
DEPOSITO CAUZIONALE
59.646,00
DEPOSITO CONTO SPESE
-
VALORE PERIZIA
-
PER PARTECIPARE ALLA VENDITA
NOTE
-
LUOGO PRESENTAZIONE DOMANDA
Il versamento della cauzione dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo bonifico bancario o postale irrevocabile urgente, entro le ore 13,00 del giorno precedente la data di vendita, alla seguente banca: Banca Apulia – Gruppo Veneto Banca Ag. Lecce n. 2 Viale G. Leopardi – IBAN: IT69X0578716002152576018385 intestato a Tribunale di Lecce – Uff. Esec. Immobiliari.
TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA
Il versamento della cauzione dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo bonifico bancario o postale irrevocabile urgente, entro le ore 13,00 del giorno precedente la data di vendita, alla seguente banca: Banca Apulia – Gruppo Veneto Banca Ag. Lecce n. 2 Viale G. Leopardi – IBAN: IT69X0578716002152576018385 intestato a Tribunale di Lecce – Uff. Esec. Immobiliari.
INTESTATARIO ASSEGNI
-
INFO/EMAIL
Per ulteriori informazioni: Ausiliario: Avv. Stefano Trivelloni – Via L. Corvaglia, 7– 73100 Lecce – Tel. 08321693232 – Cell.3391768186
RICERCA RAPIDA

ASTE IN EVIDENZA