TR DI NAPOLI ESEC.IMM. N. 587/2015 R.G.E
Pubblicazione: 27/10/2020

Tribunale di
Napoli

Abitativo

€ 115.332,44

Napoli

Esecuzione immobiliare N. 587/2015 R.G.E. - LOTTO unico
CONDIVIDI

Esec.Imm. n. 587/2015 R.G.E.

Il Dott. Massimo Di Pietro, Professionista Delegato alla vendita ex art. 591 bis cpc, il 29/01/2021 alle ore 16.30, presso il suo Studio in Napoli, Via Ippolito Borghese 3, procederà alla vendita senza incanto del seguente bene:

LOTTO UNICO - piena proprietà dell’appartamento facente parte del fabbricato in Napoli alla Via Forcella n. 26, ubicato al quarto piano, posto a sinistra salendo e composto di cinque vani catastali, censito nel N.C.E.U. di Napoli alla sez. VIC, fl. 13, part. 455, sub. 22. p. 4, z.c. 8, cat. A/4, cl. 6, vani 5, circa 75 mq, r.c. € 232,41. Presenza di difformità parzialmente sanabili. Occupato da terzi con contratto di locazione non opponibile ex art. 2923, III comma, C.C..

Prezzo base € 115.332,44.

Le offerte dovranno essere presentate, presso lo Studio del Delegato, entro il giorno 28 Gennaio 2021, esclusivamente il lunedì, il mercoledì e il venerdì negli orari compresi tra le 11.00 e le 13.00 in busta chiusa, contenente assegno circolare, intestato a “Dott. Massimo Di Pietro professionista delegato es. imm. 587/2015” per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione.

L’offerta dovrà contenere: le generalità complete dell'offerente (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, stato civile, regime patrimoniale coniugale se coniugato, e recapito telefonico), se l'offerente è minorenne l'offerta dovrà essere sottoscritta dai genitori, previa autorizzazione del Giudice Tutelare; i dati identificativi dell'immobile per il quale si intende partecipare; l’indicazione del prezzo offerto, che non può essere inferiore al valore ex art. 568 c.p.c., a pena di inefficacia dell'offerta; il termine del pagamento del prezzo e degli oneri tributari non superiore a 120 giorni dall’aggiudicazione; l'espressa dichiarazione di aver preso visione della perizia di stima e di essere edotto delle condizioni di fatto e di diritto dell'immobile. All’offerta dovrà essere allegata anche una fotocopia del documento d’identità dell’offerente.

L’offerta sarà reputata inefficace se depositata oltre il termine assegnato, se inferiore di oltre un quarto al prezzo prima indicato (nel qual caso il professionista delegato valuterà se far luogo alla vendita ex art. 572 cpc) o se non cauzionata con le modalità e per l’importo indicati.

In caso di più offerte si terrà contestualmente gara tra più offerenti sulla base del prezzo offerto più alto (rilancio minimo: almeno 2% del valore del bene).

Maggiori informazioni possono richiedersi presso lo studio del Professionista Delegato nonché Custode al n. 08119806714 o all’indirizzo massimo.dipietro1@odcecnapoli.it

Documentazione consultabile sul sito internet www.astegiudiziarie.it e sul Portale delle Vendite Pubbliche

Icona ordinanza senza allegati Icona ordinanza con allegati bando
Icona perizia senza allegati Icona perizia con allegati perizia
Icona avviso senza allegati Icona avviso con allegati avviso
DATI RELATIVI ALLA PROCEDURA
NUMERO PROCEDURA
587
ANNO PROCEDURA
2015
TRIBUNALE
Napoli
CORTE D'APPELLO
-
LEGALE
Dott. Massimo Di Pietro
CURATORE
-
TIPO PROCEDURA
Esecuzione immobiliare
CREDITORE
-
REFERENTE
-
MAGISTRATO
-
PROFESSIONISTA DELEGATO
-
DATI RELATIVI AL BENE
UBICAZIONE
Napoli
LOCALITÀ
Napoli (NA)
Campania
ITALIA
CAP
-
DESCRIZIONE PROCEDURA
Esec.Imm. n. 587/2015 R.G.E. Il Dott. Massimo Di Pietro, Professionista Delegato alla vendita ex art. 591 bis cpc, il 29/01/2021 alle ore 16.30, presso il suo Studio in Napoli, Via Ippolito Borghese 3, procederà alla vendita senza incanto del seguente bene: LOTTO UNICO - piena proprietà dell’appartamento facente parte del fabbricato in Napoli alla Via Forcella n. 26, ubicato al quarto piano, posto a sinistra salendo e composto di cinque vani catastali, censito nel N.C.E.U. di Napoli alla sez. VIC, fl. 13, part. 455, sub. 22. p. 4, z.c. 8, cat. A/4, cl. 6, vani 5, circa 75 mq, r.c. € 232,41. Presenza di difformità parzialmente sanabili. Occupato da terzi con contratto di locazione non opponibile ex art. 2923, III comma, C.C.. Prezzo base € 115.332,44. Le offerte dovranno essere presentate, presso lo Studio del Delegato, entro il giorno 28 Gennaio 2021, esclusivamente il lunedì, il mercoledì e il venerdì negli orari compresi tra le 11.00 e le 13.00 in busta chiusa, contenente assegno circolare, intestato a “Dott. Massimo Di Pietro professionista delegato es. imm. 587/2015” per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. L’offerta dovrà contenere: le generalità complete dell'offerente (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, stato civile, regime patrimoniale coniugale se coniugato, e recapito telefonico), se l'offerente è minorenne l'offerta dovrà essere sottoscritta dai genitori, previa autorizzazione del Giudice Tutelare; i dati identificativi dell'immobile per il quale si intende partecipare; l’indicazione del prezzo offerto, che non può essere inferiore al valore ex art. 568 c.p.c., a pena di inefficacia dell'offerta; il termine del pagamento del prezzo e degli oneri tributari non superiore a 120 giorni dall’aggiudicazione; l'espressa dichiarazione di aver preso visione della perizia di stima e di essere edotto delle condizioni di fatto e di diritto dell'immobile. All’offerta dovrà essere allegata anche una
TIPO IMMOBILE
Abitativo
QUOTA PROPRIETÀ
piena
DATI CATASTALI
-
LOTTO
unico
NUMERO DI PIANO DELL'IMMOBILE
-
PIANI DELLO STABILE
-
CLASSE ENERGETICA / IPE
-
SUPERFICIE COPERTA MQ
-
NUMERO LOCALI
-
BAGNI
-
DATI RELATIVI ALLA VENDITA
DATA/ORA DELL'ASTA
29/01/2021 16:30
LUOGO
Napoli
INDIRIZZO
Via Forcella n. 26
TIPO
-
REFERENTE
-
BASE D'ASTA
115.332,44
VALUTA
Euro
PREZZO MINIMO
0,00 €
FASCIA PREZZO
100001-150000
RIALZO MINIMO
10%
DEPOSITO CAUZIONALE
-
DEPOSITO CONTO SPESE
-
VALORE PERIZIA
-
PER PARTECIPARE ALLA VENDITA
NOTE
-
LUOGO PRESENTAZIONE DOMANDA
Le offerte dovranno essere presentate, presso lo Studio del Delegato, entro il giorno 28 Gennaio 2021, esclusivamente il lunedì, il mercoledì e il venerdì negli orari compresi tra le 11.00 e le 13.00 in busta chiusa, contenente assegno circolare, intestato a “Dott. Massimo Di Pietro professionista delegato es. imm. 587/2015” per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. L’offerta dovrà contenere: le generalità complete dell'offerente (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, stato civile, regime patrimoniale coniugale se coniugato, e recapito telefonico), se l'offerente è minorenne l'offerta dovrà essere sottoscritta dai genitori, previa autorizzazione del Giudice Tutelare; i dati identificativi dell'immobile per il quale si intende partecipare; l’indicazione del prezzo offerto, che non può essere inferiore al valore ex art. 568 c.p.c., a pena di inefficacia dell'offerta; il termine del pagamento del prezzo e degli oneri tributari non superiore a 120 giorni dall’aggiudicazione; l'espressa dichiarazione di aver preso visione della perizia di stima e di essere edotto delle condizioni di fatto e di diritto dell'immobile. All’offerta dovrà essere allegata anche una fotocopia del documento d’identità dell’offerente. L’offerta sarà reputata inefficace se depositata oltre il termine assegnato, se inferiore di oltre un quarto al prezzo prima indicato (nel qual caso il professionista delegato valuterà se far luogo alla vendita ex art. 572 cpc) o se non cauzionata con le modalità e per l’importo indicati. In caso di più offerte si terrà contestualmente gara tra più offerenti sulla base del prezzo offerto più alto (rilancio minimo: almeno 2% del valore del bene).
TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA
Le offerte dovranno essere presentate, presso lo Studio del Delegato, entro il giorno 28 Gennaio 2021, esclusivamente il lunedì, il mercoledì e il venerdì negli orari compresi tra le 11.00 e le 13.00 in busta chiusa, contenente assegno circolare, intestato a “Dott. Massimo Di Pietro professionista delegato es. imm. 587/2015” per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. L’offerta dovrà contenere: le generalità complete dell'offerente (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale, stato civile, regime patrimoniale coniugale se coniugato, e recapito telefonico), se l'offerente è minorenne l'offerta dovrà essere sottoscritta dai genitori, previa autorizzazione del Giudice Tutelare; i dati identificativi dell'immobile per il quale si intende partecipare; l’indicazione del prezzo offerto, che non può essere inferiore al valore ex art. 568 c.p.c., a pena di inefficacia dell'offerta; il termine del pagamento del prezzo e degli oneri tributari non superiore a 120 giorni dall’aggiudicazione; l'espressa dichiarazione di aver preso visione della perizia di stima e di essere edotto delle condizioni di fatto e di diritto dell'immobile. All’offerta dovrà essere allegata anche una fotocopia del documento d’identità dell’offerente. L’offerta sarà reputata inefficace se depositata oltre il termine assegnato, se inferiore di oltre un quarto al prezzo prima indicato (nel qual caso il professionista delegato valuterà se far luogo alla vendita ex art. 572 cpc) o se non cauzionata con le modalità e per l’importo indicati. In caso di più offerte si terrà contestualmente gara tra più offerenti sulla base del prezzo offerto più alto (rilancio minimo: almeno 2% del valore del bene).
INTESTATARIO ASSEGNI
-
INFO/EMAIL
Maggiori informazioni possono richiedersi presso lo studio del Professionista Delegato nonché Custode al n. 08119806714 o all’indirizzo massimo.dipietro1@odcecnapoli.it Documentazione consultabile sul sito internet www.astegiudiziarie.it e sul Portale delle Vendite Pubbliche

Alcuni tra i file allegati possono risultare non rispondenti al requisito n° 17 dell'Allegato A del D.M. 8 Luglio 2005 trattandosi di documenti ufficiali riproposti in originale e non suscettibili di modifiche. Legalmente.net fornisce comunque una sintesi del contenuto dei documenti ufficiali all'interno della presente scheda. I dati nella scheda sono ricavati dai documenti ufficiali allegati alla stessa. Si invitano i consultatori a prenderne visione.

RICERCA RAPIDA

ASTE IN EVIDENZA