TR LECCE ES IMM 1568/1993
Pubblicazione: 06/12/2018

Tribunale di
Lecce

Abitativo

€ 20.351,25

Comune di Lecce alla via Lequile n. 107

Vendita immobiliare N. 1568/1993 R.G.E. - LOTTO LOTTO 1: proprietà per la quota di 1/1 di civile ...
CONDIVIDI

TR LECCE ES IMM 1568/1993

LECCE

CAUSA CIVILE N. 1568/1993 R.G.

LOTTO 1: proprietà per la quota di 1/1 di civile abitazione sita in Lecce alla via Lequile n. 107. L’immobile occupa il piano primo del fabbricato nel quale è inserito. All’appartamento si accede attraverso una scala a rampa unica in comune con l’unità immobiliare posta allo stesso piano e costituente il lotto 2. Varcato il portone posto al piano terra, si accede alla scala che conduce direttamente al piano primo, dove, a sinistra, si trova l’immobile in oggetto. L’appartamento è costituito da ampio vano destinato ad ingresso/soggiorno, il quale è collegato sulla destra con la cucina e, successivamente, con un piccolo servizio igienico dotato di lavabo, vaso, bidet e doccia. Dalla cucina si accede ad un vano pluriuso dal quale si raggiunge a sua volta un vano adibito a camera da letto. Dal soggiorno è inoltre raggiungibile un vano letto con affaccio sul prospetto stradale il quale, a sua volta, conduce sia al balcone condiviso con l’appartamento prospiciente, sia alla scala necessaria per raggiungere il lastrico solare che da qui si diparte. L’immobile sviluppa una superficie complessiva pari a mq 73,80. In catasto è così identificato: Fg. 238, particella 34- sub 5, via Lequile 107, p. primo, cat. A/4, cl. 3, consistenza di 4 vani, rendita catastale € 247,90. PRATICHE EDILIZIE: dopo la redazione della perizia, che documentava la presentazione di domanda di condono edilizio non ancora conclusa e relativa ad un vano abusivo (Pratica n. 2077, Prot. N. 136663 del 09.12.2004), è sopravvenuto Permesso di costruire in sanatoria per trasformazione urbanistica ed edilizia n. 115/16, rilasciato il 22.06.2016 per regolarizzazione di vano precedentemente abusivo.

Prezzo base: € 20.351,25

Cauzione: € 2.100,00

Rilancio minimo: € 2.000,00

Per eventuali difformità urbanistiche-catastali-impiantistiche si rimanda alla perizia di stima in atti e, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 giorni dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria. Si invita a prendere visione della ctu e dell’ordinanza di vendita su www.oxanet.it. Il prezzo base è oltre oneri come per legge. Offerta solo tramite pec.

Data vendita s.i.: 18.12.2018 ore 11,00

Giudice: Dott. Paolo Moroni

Info: Avv. Giovanna Piera PEDONE Cell: 340 3785327 – Tel./Fax 0832 524046

Icona ordinanza senza allegati Icona ordinanza con allegati bando
Icona perizia senza allegati Icona perizia con allegati perizia
Icona avviso senza allegati Icona avviso con allegati avviso
Icona altro con allegati Icona altro con allegati altro

NON SONO PRESENTI ALLEGATI

DATI RELATIVI ALLA PROCEDURA
NUMERO PROCEDURA
1568
ANNO PROCEDURA
1993
TRIBUNALE
Lecce
CORTE D'APPELLO
-
LEGALE
-
CURATORE
Avv, Giovanna Piera Pedone
TIPO PROCEDURA
Vendita immobiliare
CREDITORE
-
REFERENTE
-
MAGISTRATO
-
PROFESSIONISTA DELEGATO
-
DATI RELATIVI AL BENE
UBICAZIONE
Comune di Lecce alla via Lequile n. 107
LOCALITÀ
Lecce (LE)
Puglia
ITALIA
CAP
-
DESCRIZIONE PROCEDURA
LOTTO 1: proprietà per la quota di 1/1 di civile abitazione sita in Lecce alla via Lequile n. 107. L’immobile occupa il piano primo del fabbricato nel quale è inserito. All’appartamento si accede attraverso una scala a rampa unica in comune con l’unità immobiliare posta allo stesso piano e costituente il lotto 2. Varcato il portone posto al piano terra, si accede alla scala che conduce direttamente al piano primo, dove, a sinistra, si trova l’immobile in oggetto. L’appartamento è costituito da ampio vano destinato ad ingresso/soggiorno, il quale è collegato sulla destra con la cucina e, successivamente, con un piccolo servizio igienico dotato di lavabo, vaso, bidet e doccia. Dalla cucina si accede ad un vano pluriuso dal quale si raggiunge a sua volta un vano adibito a camera da letto. Dal soggiorno è inoltre raggiungibile un vano letto con affaccio sul prospetto stradale il quale, a sua volta, conduce sia al balcone condiviso con l’appartamento prospiciente, sia alla scala necessaria per raggiungere il lastrico solare che da qui si diparte. L’immobile sviluppa una superficie complessiva pari a mq 73,80. In catasto è così identificato: Fg. 238, particella 34- sub 5, via Lequile 107, p. primo, cat. A/4, cl. 3, consistenza di 4 vani, rendita catastale € 247,90. PRATICHE EDILIZIE: dopo la redazione della perizia, che documentava la presentazione di domanda di condono edilizio non ancora conclusa e relativa ad un vano abusivo (Pratica n. 2077, Prot. N. 136663 del 09.12.2004), è sopravvenuto Permesso di costruire in sanatoria per trasformazione urbanistica ed edilizia n. 115/16, rilasciato il 22.06.2016 per regolarizzazione di vano precedentemente abusivo.
TIPO IMMOBILE
Abitativo
QUOTA PROPRIETÀ
-
DATI CATASTALI
-
LOTTO
LOTTO 1: proprietà per la quota di 1/1 di civile abitazione sita in Lecce alla via Lequile n. 107. L’immobile occupa il piano primo del fabbricato nel quale è inserito. All’appartamento si accede attraverso una scala a rampa unica in comune con l’unità immobiliare posta allo stesso piano e costituente il lotto 2. Varcato il portone posto al piano terra, si accede alla scala che conduce direttamente al piano primo, dove, a sinistra, si trova l’immobile in oggetto. L’appartamento è costituito da ampio vano destinato ad ingresso/soggiorno, il quale è collegato sulla destra con la cucina e, successivamente, con un piccolo servizio igienico dotato di lavabo, vaso, bidet e doccia. Dalla cucina si accede ad un vano pluriuso dal quale si raggiunge a sua volta un vano adibito a camera da letto. Dal soggiorno è inoltre raggiungibile un vano letto con affaccio sul prospetto stradale il quale, a sua volta, conduce sia al balcone condiviso con l’appartamento prospiciente, sia alla scala necessaria per raggiungere il lastrico solare che da qui si diparte. L’immobile sviluppa una superficie complessiva pari a mq 73,80. In catasto è così identificato: Fg. 238, particella 34- sub 5, via Lequile 107, p. primo, cat. A/4, cl. 3, consistenza di 4 vani, rendita catastale € 247,90. PRATICHE EDILIZIE: dopo la redazione della perizia, che documentava la presentazione di domanda di condono edilizio non ancora conclusa e relativa ad un vano abusivo (Pratica n. 2077, Prot. N. 136663 del 09.12.2004), è sopravvenuto Permesso di costruire in sanatoria per trasformazione urbanistica ed edilizia n. 115/16, rilasciato il 22.06.2016 per regolarizzazione di vano precedentemente abusivo.
NUMERO DI PIANO DELL'IMMOBILE
-
PIANI DELLO STABILE
-
CLASSE ENERGETICA / IPE
-
SUPERFICIE COPERTA MQ
-
NUMERO LOCALI
-
BAGNI
-
DATI RELATIVI ALLA VENDITA
DATA/ORA DELL'ASTA
18/12/2018 11:00
LUOGO
-
INDIRIZZO
-
TIPO
-
REFERENTE
-
BASE D'ASTA
20.351,25
VALUTA
Euro
PREZZO MINIMO
0,00 €
FASCIA PREZZO
0-50000
RIALZO MINIMO
2.000,00
DEPOSITO CAUZIONALE
2.100,00
DEPOSITO CONTO SPESE
-
VALORE PERIZIA
-
PER PARTECIPARE ALLA VENDITA
NOTE
-
LUOGO PRESENTAZIONE DOMANDA
Si invita a prendere visione della ctu e dell’ordinanza di vendita su www.oxanet.it. Il prezzo base è oltre oneri come per legge. Offerta solo tramite pec.
TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA
Si invita a prendere visione della ctu e dell’ordinanza di vendita su www.oxanet.it. Il prezzo base è oltre oneri come per legge. Offerta solo tramite pec.
INTESTATARIO ASSEGNI
-
INFO/EMAIL
Per informazioni: Dott. Fabio Corvino - tel. 0832/243880 - 347/6116543 o www.oxanet.it.
RICERCA RAPIDA

ASTE IN EVIDENZA